Exodus Viewer

Era da parecchio tempo che meditavo di provare un altro viewer, che non fosse firestorm. I motivi che mi spingevano verso una scelta alternativa, erano l'eccessiva lentezza di firestorm, soprattutto per le mie esigenze di gioco in second life. Infatti facendo moltissime fotografie sia per il blog che per mio piacere personale, ho la necessità di avere la grafica tutta ad ultra e ombre e tutti gli effetti possibili attivi. Questo portava a un rallentamento anche di un pc come il mio, dotato di ben due schede video Nvidia e di un processore di tutto rispetto. Inoltre ho l'abitudine di tenere aperto internet, e magari anche il media player per la musica mentre sono su second life, e magari, che so stare su facebook o sul mio blog, lo so sono una pazza^^ Ma ho sempre pensato che un viewer dovesse venire incontro alle mie esigenze e non viceversa. Per cui ho scuriosato un pò in internet e ho deciso di provare Exodus. Ho letto in vari articoli, anche stranieri, che era appunto consigliato per fotografi e registi per cui mi sono buttata. Il viewer si presenta graficamente come firestorm, ma la prima cosa che salta subito all'occhio è il rapidissimo caricamento sia degli avatar che di tutto il resto, texture comprese, texture che io ho settato al massimo quindi 1024 x 1024....
All'inizio mi sono dovuta abituare alla nuova visione grafica, infatti le immagini che mi rimandava il computer erano molto più nitide. Ho fatto subito dei giri in diverse land per testare il viewer, il teleport è rapidissimo, non si fa in tempo a cliccare che si è già arrivati alla nuova land, che dire io sono rimasta strabiliata.
Con la visuale settata a 1024 metri, ombre attive, ambient occlusion attivo, glow a tutte le innumerevoli impostazioni di exodus al massimo, io riuscivo a muovermi e a ruotare la cam intorno a me a una velocità sorprendente, senza rallentamenti  o scatti...intanto, come detto prima, ero su facebook^^
Ho trovato le utilità aggiuntive di exodus molto interessanti, soprattutto quelle per le foto che si trovano in impostazioni grafiche, tasto Visual.
In visual ci sono tantissime impostazioni da settare, vi consiglio di fare diverse prove, io ci sto ancora lavorando sopra.
Visto che volevo una prova della sua leggerezza, ho controllato l'utilizzo della CPU del computer, con firestorm era sempre intorno all'85-90%, a volte dopo diverse foto si bloccava, con exodus l'utilizzo è stato al massimo del 46% con tutto al massimo.
Non ho avuto mai nemmeno un crash, e ho letto su internet che la maggior parte degli utenti non ha rilevato crash con l'utilizzo di questo viewer.
Dicono che è un viewer per utenti non standard di SL, esigenti ecc. beh io lo consiglio vivamente a tutti.
Lo sto usando da 4 giorni e ho disinstallato firestorm perchè non lo cambierò, sono davvero felicissima.
Inoltre le foto sono ad una qualità incredibile, infatti le può scattare a una risoluzione di 5760×3084, io mi sono settata sui 2048x1432, e sono molto più realistiche di quelle finora scattate con qualsiasi altro viewer, e io ne ho provati diversi...
Qui di seguito ne trovate alcuni esempi, le foto NON sono state ritoccate con programmi di grafica!!!

Snapshot_042 (2)

Snapshot_047 (2)

Snapshot_028 (2)

Snapshot_009 (3)

Snapshot_004

Snapshot_001



Quindi per chiudere questo è il link per scaricare exodus
Exodus Viewer
Provatelo e buon divertimento!!!!!!

0 commenti:

Posta un commento

 

Followers